English Italiano Francais Deutsch Espanol  
Accesso alla Banca dati
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
 
 
Sacro Monte della SS. Trinità di Ghiffa
 
area protetta Ghiffa

Riserva naturale speciale del Sacro Monte della SS. Trinità di Ghiffa

Superficie: 198 ettari
Altitudine: 360 - 785 metri
Ambiente: collina
Anno di istituzione in Riserva naturale speciale della Regione Piemonte: 1987

Il Sacro Monte della SS. Trinità di Ghiffa è posto in una magnifica posizione dominante il Lago Maggiore. Le pendici del Monte Cargiago, sulle quali si sviluppano i circa 200 ettari di Riserva naturale, sono percorse da numerosi sentieri fiancheggiati da muretti in pietra a secco e da caratteristiche cappellette votive.
Le strutture architettoniche sono situate all’interno di un bosco misto di latifoglie, con prevalenza di ceduo di castagno. Sono inoltre presenti aceri, frassini, ontani, betulle. Alcune specie esotiche sono state introdotte, soprattutto attraverso rimboschimenti effettuati in seguito ad incendi.
Nel sottobosco si distinguono presenze di tasso, agrifoglio, pungitopo e lauroceraso, mentre nei pressi del santuario sono presenti numerosi tigli.

La fauna, non particolarmente significativa anche a causa della presenza antropica, è quella tipica degli ambienti collinari.


Sacrimonti del Piemonte e della Lombardia
divisorio
divisore
divisore
divisore
Collegamento alla galleria immagini
 
    Credits    Mappa del sito    Cookie Policy

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Torino
(n.14 del 02/04/2009)

Sacrimonti.net UNESCO PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA Beni Culturali REGIONE LOMBARDIA Regione Piemonte