English Italiano Francais Deutsch Espanol  
Accesso alla Banca dati
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
 
 
News
25 aprile 2015
La Voce dell'Anima, Corso di canto Gregoriano a Oropa
Cinque week-end formativi al Santuario di Oropa
A partire dal 21 marzo, prenderà il via “La Voce dell’Anima”, Corso di Canto gregoriano e metodo Funzionale per ri-scoprire la bellezza del canto antico e il rapporto tra voce, corpo e respirazione.
Sotto la guida di Giulio Monaco e Progetto Musica, con il patrocinio dell’Associazione Cori Piemontesi, si riscoprirà il fascino del Canto Gregoriano e Medievale in 5 week-end formativi, per abbandonare lo stress quotidiano e dedicarsi alla scoperta della propria voce, dei propri ritmi respiratori, di un nuovo rapporto con il proprio corpo, il tutto in un clima di serenità che aiuta a ricaricare mente e spirito.

Esiste un legame profondo, del tutto riconosciuto ma non completamente esplorato, nel rapporto tra voce-suono-canto-musica da un lato, e anima- spirito-trascendenza dall’altro.

Voce, poesia e musica ci avvicinano a Dio o a quella dimensione trascendente che in ogni uomo è presente. Nessun’altra forma d’arte può, quanto la musica, costituire occasione di riflessione su questi aspetti della nostra essenza.

Tra i generi musicali  il Canto Gregoriano, incarna intensamente questa duplice natura: nell’atto fisico del canto, infatti, il suono si fa preghiera e si eleva a Dio. Il Canto Gregoriano è forma d’arte che unisce in sé voce, poesia, musica e preghiera e costituisce il repertorio musicale più antico della Chiesa; il suo linguaggio arcaico conserva oggi una freschezza e un’attualità sorprendenti: attualità che nel corso degli incontri proposti, troverà forma concreta nella prevista animazione musicale della celebrazione eucaristica prefestiva in Basilica Antica.

Allora, come non accogliere una proposta aperta a tutti, credenti e non, che mette in relazione il corpo e l’anima, materia e spirito… il tutto nella suggestiva cornice del Santuario di Oropa, luogo di preghiera, ancorato alla roccia ma proteso verso il cielo infinito, proprio come il Canto Gregoriano.

CINQUE WEEK-END FORMATIVI*

1.    Sabato 21-22 marzo
2.    Sabato 25-26 aprile
3.    Sabato 23-24 maggio
4.    Sabato 20-21 giugno
5.    Sabato 18-19 luglio

PROGRAMMA

SABATO
14,00 – 14,30  Ritrovo e assegnazione camere (per chi pernotta)
14,30 – 15,30  Lavoro corporeo I
15,45 – 16,45  Alfabetizzazione musicale e repertorio I
                   (NB: si possono aggiungere esterni al corso)
17,00 – 18,00  Alfabetizzazione musicale e repertorio II
18.15 – 19,00  Animazione musicale della liturgia
19,30 – 21,00  Cena
21,00 – 22,30 Conferenza su soggetto tematico

DOMENICA
Colazione (per chi pernotta)
  9,15 – 10,30 lavoro Corporeo II
10,45 – 12,30 Lavoro Individuale e alfabetizzazione di gruppo
12,45 – 14,30 Pranzo
14,30 – 15,30 Lavoro Corporeo III
16,00 – 17,00 Alfabetizzazione e Repertorio

FINALITA' DEL CORSO
  • Apprendere facilmente un repertorio di canto gregoriano e medioevale che potrà essere eseguito durante le liturgie nella Basilica antica del santuario di Oropa
  • Abbandonare lo stress quotidiano per dedicarsi alla scoperta della propria voce, dei propri ritmi respiratori, di un nuovo rapporto con il proprio corpo, il tutto in un clima di serenità che aiuta e ricarica mente e spirito
  • Imparare da zero (o, reimparare) a leggere la musica attraverso un metodo facile immediato e comprensibile che privilegia l’uso della voce e del canto
  • Migliorare le proprie capacità vocali e la fonazione parlata e cantata, attraverso esercizi semplici, immediati, di facile attuazione e di pratica utilità

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
Maestro Giulio Monaco – Progetto Musica 
monacogiulio@alice.it   Tel. 338 6024833
www.santuariodioropa.it
Archivio News

    Credits    Mappa del sito    Cookie Policy

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Torino
(n.14 del 02/04/2009)

Sacrimonti.net UNESCO PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA Beni Culturali REGIONE LOMBARDIA Regione Piemonte