English Italiano Francais Deutsch Espanol  
Accesso alla Banca dati
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
 
 
News
12 luglio 2013
I Sacri Monti all'Alpàa di Varallo
Anche quest’anno l’Ente di gestione dei Sacri Monti è presente per tutta la durata della 37^ edizione della Mostra Mercato "Alpàa" che si tiene dal 12 al 21 luglio a Varallo (VC).
Lo stand dell’Ente è stato allestito nello spazio espositivo del Salone d’ingresso di Palazzo d’Adda: in questa cornice di rilievo è possibile trovare ampio materiale informativo sui sette Sacri Monti piemontesi e numerose pubblicazioni in vendita. È inoltre possibile vedere due mostre fotografiche: “Donne e Madonne nei Sacri Monti di Piemonte e Lombardia” (fotografie di Pier Ilario Benedetto) e “Era una notte che … la rappresentazione del Natale nei Sacri Monti del Piemonte” (fotografie Giulio Veggi)

La serata inaugurale è stata caratterizzata dalla presenza del Presidente della Regione Piemonte on. Roberto Cota, di autorità e numerosi ospiti che hanno presenziato presso il Cortile di Palazzo dei Musei alla presentazione del restauro degli affreschi del gruppo Dormitio Virginis, gli affreschi che decoravano le pareti interne della cappella 45 del Sacro Monte di Varallo, tra le più antiche della Gerusalemme valsesiana, e raffigurano il momento dell’Assunzione della Vergine. I dipinti, che tornano a farsi ammirare in Pinacoteca anche grazie al sostegno economico dell’Ente di gestione dei Sacri Monti, sono stati collocati in un’apposita struttura espositiva che riproduce la volumetria della cappella d’origine.

Il Presidente della Regione Piemonte on. Roberto Cota insieme al Presidente dell’Ente di gestione dei Sacri Monti dr. Giacomo Gagliardini al Pro Sindaco On. Gianluca Buonanno e al Sindaco del Comune di Varallo Eraldo Botta, hanno fatto visita allo stand dell’Ente (nella foto con alcuni dipendenti dell’Ente presenti allo stand).

Archivio News

    Credits    Mappa del sito    Cookie Policy

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Torino
(n.14 del 02/04/2009)

Sacrimonti.net UNESCO PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA Beni Culturali REGIONE LOMBARDIA Regione Piemonte