English Italiano Francais Deutsch Espanol  
Accesso alla Banca dati
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
 
 
News
05 maggio 2009
Maggio ricco al Museo del Santuario del Sacro Monte di Varese
Nel mese di maggio il Museo Baroffio e del Santuario del Sacro Monte sopra Varese aumenta le ore di apertura ed organizza una visita guidata alla scoperta delle statue e dei dipinti raffiguranti la Madonna con il Bambino presenti in Museo.

AMPLIAMENTO APERTURA MUSEO

Il Museo Baroffio e del Santuario del Sacro Monte sopra Varese aumenta le ore di apertura per accogliere la richiesta avanzata dalla Regione Lombardia. Oltre agli abituali giovedì, sabato e domenica si aggiunge ora il martedì (9,30–12,30; 15-18,30), grazie alla rinnovata disponibilità del VAMI (Volontari Associati per i Musei Italiani). Tale “nuovo” giorno sarà mantenuto per i mesi di maggio, giugno, luglio e, qualora la sperimentazione dovesse essere accolta con favore dal pubblico, sarà in seguito introdotto in forma stabile.

Si ricorda che venerdì 1 maggio il Museo rimarrà aperto.


VISITA GRATUITA (5, 12, 19 maggio 2009) - Madonne con Bambino tra pittura e scultura

Per dare risalto all’estensione dell’orario di apertura, i primi tre martedì di maggio si propone una speciale visita: nel mese tradizionalmente dedicato a Maria, si verrà guidati alla scoperta delle Madonne con il Bambino presenti in Museo. Il percorso inizierà dalla Madonna con il Bambino scolpita verso la fine del XII secolo da Domenico e Lanfranco da Ligurno, una delle sculture romaniche più importanti del territorio varesino, oltre che la più antica immagine della Vergine conservata in questo luogo di secolare devozione mariana. Dall’alto del portale d’ingresso del santuario, dove era probabilmente collocata in antico, ricevette fino al XVII secolo i pellegrini che, saliti con fatica lungo le pendici del monte non ancora solcato dalla Via Sacra, entravano finalmente in santuario. Oggi accoglie i visitatori presso l’ingresso del Museo. L’itinerario si snoderà poi tra esempi cinquecenteschi, come la Madonna con il Bambino di pittore morettesco esposta in II sala, e seicenteschi, quale la dolce Madonna di Bartolomeo Schedoni, fino alle numerose opere moderne. La sala che le ospita, voluta da Mons. Pasquale Macchi, in virtù del suo carattere monografico mariano dà un contributo rilevante al tema grazie alle Madonne con il Bambino di Henri Matisse, Mario Radice, Aldo Carpi, Lello Scorzelli, Ivan Meštrović, Angelo Biancini, Dina Bellotti, Floriano Bodini, Cecco Bonanotte. Solo in occasione della visita si potrà accedere a un antico locale, di norma non visitabile, con resti di affreschi quattrocenteschi, tra cui appunto un’inedita Madonna in trono con il Bambino. L’appuntamento con Madonne con Bambino tra pittura e scultura è per le ore 15, 30 di martedì 5, 12, 19 maggio. La visita è a cura di Laura Marazzi, conservatrice del Museo, ed è compresa nel prezzo del biglietto d’ingresso (3 €; 1 €).


FAI IL PIENO DI CULTURA (15 maggio 2009) – Ciceroni da terre lontane

Il Museo Baroffio e del Santuario aderisce all’iniziativa regionale “Fai il pieno di cultura 2009” per la giornata di venerdì 15 maggio 2009 con Ciceroni da terre lontane: visite guidate gratuite in cinese (ore 20,30) e albanese (ore 21,30), oltre che in italiano (ore 22).
Cinesi e albanesi saranno accolti da connazionali che, guide per una sera, condurranno alla scoperta del Museo. L’immediatezza della lingua madre si unisce alla mediazione di chi con più facilità può rendere vicino ciò che è distante dalla cultura d’origine. Quali aspetti del patrimonio del Museo sono più difficili da apprezzare per chi ha un’educazione culturale diversa dalla nostra? Quali argomenti possono suscitare il maggiore interesse? Come scegliere il tipo di comunicazione più efficace? L’iniziativa è anche una risposta ai tanti immigrati che, in numero crescente, visitano il Museo mostrando il desiderio di ammirare quanto di bello può offrire il paese che li ha accolti ed esprimendo l’esigenza di comprenderne storia e tradizioni.
Durante l’apertura serale straordinaria (ore 20-23) sarà possibile visitare il Museo al costo simbolico di 1 €.


Museo Baroffio e del Santuario del Sacro Monte sopra Varese
Piazzetta Monastero
21100 - Varese
Tel./fax: 0332 212042
E-mail: info@museobaroffio.it
www.museobaroffio.it
Ingresso € 3,00 - ridotto € 1,00
Archivio News

    Credits    Mappa del sito    Cookie Policy

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Torino
(n.14 del 02/04/2009)

Sacrimonti.net UNESCO PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA Beni Culturali REGIONE LOMBARDIA Regione Piemonte