English Italiano Francais Deutsch Espanol  
Accesso alla Banca dati
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
 
 
News
09 marzo 2009
Crea: i luoghi dell’anima, l’anima dei luoghi
Sabato 14 marzo, presso l’Auditorium del Santuario di Crea, si svolgerà una Giornata di Studio finalizzata all’attivazione di un percorso multidisciplinare per la valorizzazione del Sacro Monte di Crea.

Sabato 14 marzo 2009, dalle ore 9 alle 16, presso l’Auditorium S. Giuseppe del Santuario di Crea (Serralunga di Crea - Alessandria), si svolgerà la Giornata di Studio “Crea: i luoghi dell’anima, l’anima dei luoghi. Il Sacro Monte come Patrimonio dell’Umanità e patrimonio del territorio”.
L’evento è organizzato dall’Associazione Psy&Co in collaborazione con il Club UNESCO di Alessandria, con il patrocinio ed il sostegno della Regione Piemonte e della Provincia di Alessandria.

La Giornata di Studio nasce da un progetto per l’attivazione di un percorso multidisciplinare finalizzato alla valorizzazione del Sacro Monte di Crea e del territorio immediatamente pertinente come patrimonio dell’umanità.
Ricca la serie di interventi che si succederanno fra le 9 e le 16. Dopo il saluto delle autorità regionali, provinciali e locali, fra cui l’Assessore provinciale alla cultura Rita Rossa e il Rettore del Santuario Don Mancinelli, l’apertura spetterà a Massimo Carcione, docente di organizzazioni e politiche del turismo e Presidente del Club UNESCO Alessandria, che presenterà una riflessione da Crea ai Paesaggi vitivinicoli: la nozione internazionale di Patrimonio e l’impegno di assicurarne tutela e valorizzazione.
A seguire Gianni Calvi, che, come Presidente dell’Ente Parco naturale del Sacro Monte di Crea, considererà come è possibile Diventare Patrimonio dell’Umanità, facendo riferimento esplicito al “caso Crea”. La prima serie di interventi verrà quindi chiusa da Roberta Soverino, insegnante e psicologa, con Luoghi, simboli ed emozioni: Il Sacro Monte come percorso educativo.

La seconda sessione vedrà invece l’intervento di Laura Accornero, ricercatrice in temi sociologici, e di Cristina Jaccod, antropologa, che illustreranno l’opportunità di Un archivio degli ex-voto, seguito da una Breve riflessione sulle tavole dipinte di ex-voto del Santuario di Crea di Carlo Pesce, docente di materie letterarie e critico d’arte.
Nel pomeriggio Michele Maranzana, docente di filosofia e scienze sociali, e la psicologa e psicoterapeuta Emanuela Serafino, Presidente di Psy&Co, tratteranno di Miti e archetipi: per un approccio interculturale del Sacro Monte, mentre Roberta Soverino, insegnante e psicologa, chiuderà i lavori con Luoghi, simboli ed emozioni: Il Sacro Monte come percorso educativo.

A conclusione della Giornata di Studio, gli organizzatori hanno previsto due visite guidate, agli ex-voto e alla Cappella del Paradiso. Faranno da guida Anna Finotto e Claudio Rolando, architetto e socio Fai nonché esperto del Sacro Monte.


PROGRAMMA DELLA GIORNATA DI STUDIO

Ore 9.15
Registrazione dei partecipanti

Ore 9.30
Saluto delle autorità

Ore 10.00
Massimo Carcione: da Crea ai Paesaggi vitivinicoli: la nozione internazionale di Patrimonio e l’impegno di assicurarne tutela e valorizzazione.

Gianni Calvi: Diventare Patrimonio dell’Umanità: il “caso Crea” .

Roberta Soverino : Luoghi, simboli ed emozioni: Il Sacro Monte come percorso educativo.

Ore 11
Coffee break

Ore 11.30
Laura Accornero, Cristina Jaccod: Per un archivio degli ex-voto: una prima esplorazione delle fonti.

Carlo Pesce: Breve riflessione sulle tavole dipinte di ex-voto del Santuario di Crea.

Ore 12.30
Pranzo


Ore 14
Michele Maranzana, Emanuela Serafino: Miti e archetipi: per un approccio interculturale del Sacro Monte.

Roberta Soverino: Luoghi, simboli ed emozioni: il Sacro Monte come percorso educativo.

Ore 14.20
Emanuela Serafino: Conclusioni, saluti e ringraziamenti.


VISITE

Ore 14.30
Laura Accornero, Cristina Jaccod: Visita guidata agli ex-voto.

Ore 15
Anna Finotto, Claudio Rolando: Visita alla Cappella del Paradiso: riflessioni sull’iconografia dei Santi.


La partecipazione è gratuita. È pertanto gradita la preiscrizione.



Per informazioni:
Associazione Psy&Co
Tel.: 335/8417966
E-mail: psyeco@virgilio.it
www.psyeco.altervista.org
Archivio News

    Credits    Mappa del sito    Cookie Policy

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Torino
(n.14 del 02/04/2009)

Sacrimonti.net UNESCO PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA Beni Culturali REGIONE LOMBARDIA Regione Piemonte