English Italiano Francais Deutsch Espanol  
Accesso alla Banca dati
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
 
 
News
01 maggio 2006
SACRI MONTI IN MUSICA
Domodossola
Due Cd musicali - in un unico cofanetto - che raccolgono i canti devozionali e popolari legati ai Sacri Monti piemontesi, lombardi e del Canton Ticino.

E’ questo il significato del progetto che, utilizzando una quota di fondi messi a disposizione dall’Unione Europea e dopo un anno di lavoro, è approdato alla pubblicazione dei Cd intitolati appunto “Sacri Monti in Musica. Devozione e folclore”.

Il lavoro, coordinato dal Centro di Documentazione dei Sacri Monti, Calvari e complessi devozionali europei, verrà presentato venerdì 22 settembre, alle ore 18.00, presso il Sacro Monte di Domodossola (Verbania).

La registrazione digitale, stampata in 8 mila copie, ha coinvolto ben sedici cori. Ogni compagnia corale si è cimentata con i singoli inni – in alcuni casi risalenti al terzo secolo d.C. - dedicati a ciascun santuario, oppure alla Vergine o al santo sotto la cui protezione si trova il complesso religioso.
Accanto alla dimensione religiosa, quella più orientata al folclore: il secondo Cd, infatti, contiene una selezione di brani ancorati alle feste delle comunità locali.
Musiche che scandivano momenti più significativi della vita stessa della comunità e di un territorio: dalle nozze alla mietitura.
Un patrimonio di memoria e di tradizione che rischiava di andare perduto e che invece, grazie a questa preziosa azione culturale, viene riconsegnato alla contemporaneità.
In effetti, niente meglio del canto riesce ad esprimere in maniera sintetica e persuasiva, l’identità e la storia di un popolo.

L’iniziativa è l’esito di un lavoro che ha visto il coinvolgimento dei sette Sacri Monti Piemontesi (Belmonte, Crea, Domodossola, Griffa, Oropa, Orta, Varallo Sesia), dei due lombardi (Ossuccio e Varese) e dei due svizzeri (Brissago e Orselina), coordinati dal Centro di Documentazione istituito nel 1999 presso il Parco del Sacro Monte di Crea (Alessandria) dalla Regione Piemonte.
Il Centro opera prevalentemente sul fronte della raccolta di notizie e documenti riguardanti i complessi devozionali (ha realizzato e gestisce il sito www.sacrimonti.net) e su quello più propriamente scientifico attraverso l’organizzazione di convegni, mostre, pubblicazioni. Ma accanto all’aspetto documentale e scientifico, c’è anche l’attività di promozione e valorizzazione: la pubblicazione dei cd rientra senz’altro in questo filone.

I Cd musicali saranno a disposizione nei sette Sacri Monti successivamente alla presentazione del 22 settembre e potranno essere distribuiti gratuitamente al pubblico.



Il “gran teatro” montano dei Sacri Monti ha affascinato, nei secoli,
pellegrini e turisti. Un racconto sacro che si rivela lungo il percorso
devozionale cadenzato dalla successione delle Cappelle,
reso suggestivo dall’amenità dei luoghi, dal realismo degli episodi
narrati. Sono le immagini che affollano il ricordo di questi luoghi.
Ma vi sono anche suoni che sovrastano il fruscio del vento e
il cinguettio degli uccelli. Quelli della devozione: i canti e le musiche
della celebrazione religiosa, salmodiati dai fedeli che, per antica
tradizione religiosa, salgono ancora questi luoghi. E quelli allegri
della festa per il raccolto, per la lieta ricorrenza familiare.
Il cofanetto raccoglie questi stati d’animo: un omaggio inconsueto ai nostri Sacri Monti e alla gente che li ha costruiti presentato in due CD: contenenti uno musica sacra e l'altro musica profana.

CD 1
1) Sub Tuum Praesidium - Vocal Ensemble Artemusica
2) Inno alla Madonna di Crea - Società Corale Città di Cuneo
3) Inno al Crocifisso - Coro della Corale di Calice
4) Nubes lucida obumbravit eos - Coro Valgrande
5) Madonna dolce ave - Coro Genzianella - Città di Biella
6) Il canto del pellegrino - Coro Vos da Locarno
7) Hymnus Sancti Francisci - Coro della Cappella Strumentale del Duomo di Novara
8) Ave Maria - Corale Polifonica Pieve d’Isola
9) Inno alla Madonna del Sacro Monte - Triacamusicale
10) Dei Genitrix - Romite dell’Ordine di Sant’Ambrogio ad Nemus

CD 2
1) La Bergera- Vocal Ensemble Artemusica
2) Pot-pourri ticinese - Coro La Maggiolata
3) La Ticinella - Coro La Maggiolata
4) J'è passà la crava/Cua cürta - Quartetto Tamborini
5) Papà Gigin - Coro Valdossola
6) Un cappello… da Ghiffa! - Coro Valgrande
7) Girometa - Coro Genzianella, Città di Biella
8) La Madonina - Coro Vos da Locarno
9) Enrosadira - La Veja Masca
10) Ur Magg - Corale Polifonica Pieve d’Isola
11) Inno a Gaudenzio Ferrari - Triacamusicale
12) Branle de la “Haye”- Florilegio Ensemble


Archivio News

    Credits    Mappa del sito    Cookie Policy

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Torino
(n.14 del 02/04/2009)

Sacrimonti.net UNESCO PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA Beni Culturali REGIONE LOMBARDIA Regione Piemonte