English Italiano Francais Deutsch Espanol  
Accesso alla Banca dati
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
 
 
News
12 maggio 2018
A Oropa, vieni a scoprire la biodiversità
Visite guidate alla Riserva di Oropa, al Sacro Monte e al Giardino Botanico, con tante attività per i bambini
Vieni a scoprire la biodiversità (VASLaB)… è un programma di valorizzazione del Giardino Botanico e del Patrimonio UNESCO di Oropa, ideato da WWF Oasi e Aree Protette Piemontesi di Biella, sostenuto dalla Compagnia di San Paolo e condotto da Clorofilla Soc. Coop. con il supporto di numerosi operatori ed Enti locali.
Visitare la Conca di Oropa è ben più di una gita in un luogo famoso: oltre a essere un territorio dove sacro e paesaggio si fondono nel Sacro Monte Patrimonio dell’Umanità UNESCO, è un paradiso per gli sportivi e per gli amanti della natura.  

PROGRAMMA
 
Tutte le domeniche e festivi alle ore 15:00
Visita guidata (costo incluso nel biglietto d’ingresso)
Al termine, la Tisana delle quattro - Degustazione gratuita degli Infusi del Giardino

Sabato 12 maggio ore 15:00
Visita guidata al Sacro Monte di Oropa
Ritrovo allo Chalet Punto Info

Domenica 13 maggio ore 15:00
Pollicini Verdi al Corner coccinelle per Kid Pass Days 2018
Laboratorio gratuito per i più piccoli
Sabato 26 maggio ore 9:00
Fototrek con l’esperto “Giro del Cucco”
Ritrovo allo Chalet Punto Info (iscrizione obbligatoria)
Escursione con il fotografo professionista Andrea Taglier

Domenica 20 maggio
Giornata nazionale delle Oasi WWF
Ingresso a offerta libera per tutta la giornata

Giovedì 24 maggio ore 15:00
Giornata europea dei Parchi
Visita guidata (costo incluso nel biglietto d’ingresso)

Domenica 27 maggio ore 15:00
Pollicini Verdi al Corner coccinelle
Laboratorio gratuito per i più piccoli
 
Informazioni/iscrizioni alle attività 
WWF Oasi e Aree Protette Piemontesi
Giardino Botanico - Centro Studi di Oropa (BI)
tel: 015 2523058 - 331 1025960
Archivio News

    Credits    Mappa del sito    Cookie Policy

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Torino
(n.14 del 02/04/2009)

Sacrimonti.net UNESCO PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA Beni Culturali REGIONE LOMBARDIA Regione Piemonte