English Italiano Francais Deutsch Espanol  
Accesso alla Banca dati
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
 
 
News
08 ottobre 2017
Spettacolo itinerante al Sacro Monte di Varese
Progetto Iceberg: mettersi in cammino per scoprire il Sacro Monte
Domenica 8 ottobre, in occasione della Giornata delle Famiglie al Museo FAMU, Progetto Iceberg incontra il pubblico presso Casa Museo Pogliaghi, offrendo una domenica pomeriggio imperdibile: alle ore 15.00, spettacolo itinerante al Sacro Monte: storia del rifugio di Santi e Rivoluzionari per le vie del borgo e a seguire visita guidata a Casa Pogliaghi in compagnia dello staff di Archeologistics.
 
Un monte: il punto più lontano dal centro vitale della città, periferia, luogo dell'isolamento, della fuga, nascondiglio perfetto per coloro che hanno qualcosa (o qualcuno) da nascondere, qualcosa (o qualcuno) da cui scappare. Ma quando un monte diventa il Sacro Monte, quell'estremità diventa il punto di osservazione dal quale ogni difetto sparisce, ogni rumore si attenua, ogni elemento del quotidiano lascia spazio allo sguardo capace di guardare oltre la città.
 
Nella fuga del profugo e nella ricerca del pellegrino, il divino e il terreno, il sacro e il profano, le speranze e le sofferenze trovano il loro punto d'incontro nel tema del viaggio. Per scoprire Santa Maria del Monte bisogna mettersi in cammino: in questo spettacolo itinerante il pubblico è condotto in una salita al monte per raccontare di quel mettersi in viaggio alla ricerca di qualcosa di meglio, di una promessa, una speranza, un desiderio di cambiare le cose; di un al di là.
 
La prenotazione è obbligatoria
Costo: € 10,00 a partecipante
Partenza del percorso dalla statua della Natività di via Salvatore Bianchi.
 
Per informazioni e prenotazioni
Via Beata Giuliana 5 (ingresso da via del Santuario),
Santa Maria del Monte, Varese
Cell: 366 4774873 - 328 8377206 
 
Archivio News

    Credits    Mappa del sito    Cookie Policy

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Torino
(n.14 del 02/04/2009)

Sacrimonti.net UNESCO PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA Beni Culturali REGIONE LOMBARDIA Regione Piemonte