English Italiano Francais Deutsch Espanol  
Accesso alla Banca dati
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
 
 
Mostre
-
Ambiente e Paesaggio
 
 

MostreNei Sacri Monti l’insieme delle architetture stabilisce dei particolari rapporti sia con l’elemento vegetale al suo interno sia con l’ambiente circostante, e conferisce ad ogni complesso una sorta di unicità paesaggistica, tipica e riconoscibile. La morfologia e la situazione ambientale dei vari siti prealpini hanno determinato, nel corso del tempo e nelle diverse fasi costruttive, le forme delle nuove composizioni paesaggistiche le quali, nell’odierna concezione di tutela di questo patrimonio, sono considerate importanti al pari delle altre sue valenze storiche, artistiche e architettoniche.

I contenuti della predicazione francescana alla base della fondazione dei Sacri Monti traevano ispirazione dagli aspetti più semplici, quasi eremitici, degli ambienti naturali, come tramite per avvicinare l’uomo al mistero della Creazione e il signifi cato primordiale del bosco diventava valore simbolico e mezzo efficace per rappresentare un mondo spirituale idealmente separato dal mondo terreno. Successivamente, con il modifi carsi dei temi religiosi sviluppati dalle scene plastiche e pittoriche all’interno delle cappelle per seguire le indicazioni controriformiste, si ebbero delle maggiori trasformazioni nei luoghi prescelti per la costruzione dei Sacri Monti e anche la loro vegetazione originaria assunse forme più articolate.

L’aspetto boscoso, caratterizza tutte le pendici dei Sacri Monti e, poiché questi si contrappongono all’ambiente esterno, vi è sempre un preciso rapporto visuale fra il bosco e i bei paesaggi dell’arco prealpino nel quale essi si trovano, ovvero la montagna, il lago, il vigneto e i terrazzamenti coltivati, a loro volta in stretto rapporto o contrapposizione con l’ambiente urbano sottostante.

Fuori dal Sacro Monte - dove l’impronta del lavoro dell’uomo è la manifestazione inconfondibile di un ambito coltivato e protetto - i paesaggi montani, agricoli o urbani rappresentano l’aspetto terreno e materiale della vita quotidiana che può trovare, almeno nelle intenzioni religiose alla base del processo ideativo dei complessi, completamento e ragione all’interno dell’area sacra.

Scarica il pdf (1,82 Mb)



divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
divisore
 
    Credits    Mappa del sito

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Torino
(n.14 del 02/04/2009)

Sacrimonti.net UNESCO PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA Beni Culturali REGIONE LOMBARDIA Regione Piemonte