English Italiano Francais Deutsch Espanol  
Banque des Données
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
 
 
Publications
-
ATLAS
INDICE


La Giudaica, processo a Gesù
Rappresentazione teatrale itinerante che si svolge per le vie dell'antico centro di Laino Borgo
Il testo de La Giudaica di Laino Borgo, riveduto e adattato per la rappresentazione in un unico spazio scenico, è tratto dalla Passione del N.S. Gesù Cristo del Morone.
La rappresentazione de La Giudaica, della durata di oltre sei ore, che il venerdì santo, ripropone per le vie e le piazze di Laino Borgo, in un incantevole e suggestivo scenario di verdi colline e fiumi, il processo a Gesù, con la partecipazione di oltre 100 persone in costume, per lo più commercianti, artigiani e operai del luogo, risale, pare, al XVII secolo e rimane una delle più antiche e conosciute manifestazioni di teatro popolare della Calabria, nota anche all'estero.
La tradizione sarebbe sorta verso i primi dei 1600, a seguito della costruzione, nel 1557 in località "Le Cappelle", del "Santuario della Madonna dello Spasimo" ad opera di un devoto, Domenico Longo, il quale, per un sogno avuto, recatosi in Palestina, portò a Laino i disegni della cappella edificata in Gerusalemme dalla regina Elena, madre dell'imperatore Costantino; cappella che fece riprodurre in miniatura nel suo fondo, dove attorno alla chiesa vera e propria su un ridente colle di Laino, in seguito denominato appunto "Le Cappelle", sorsero tante cappelline, corrispondenti ognuna ai fatti più salienti della passione di Cristo. Che ciò sia verosimile ci è dato credere, oltre che da cenni in manoscritti e diari locali, sia pure di scarso valore storico, anche da taluni costumi usati nelle rappresentazioni sino al 1962 di foggia seicentesca. Le rappresentazioni sono documentate a Laino a partire dal 20 aprile 1832.

Tratto da: Libera riduzione della "Rappresentazione della Passione del N.S. Gesù Cristo" del Morone, Dia ed altri autori (edizioni 1791 - 1820), eseguita saltuariamente all'aperto il venerdì santo in Laino Borgo da tempo immemorabile, a cura di Giuseppe Caterini, 1994.


divisore
 
    Credits    Plan du site

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Torino (n.14 del 02/04/2009)
Sacrimonti.net UNESCO PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA Beni Culturali REGIONE LOMBARDIA Regione Piemonte