English Italiano Francais Deutsch Espanol  
The Documentation Centre Database
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
 
 
News
26 dicembre 2017
Mostra di Presepi alla Chiesa dell'Annunciata a Varese
In esposizione i presepi di Giuseppe Trimboli
Mostra di Presepi alla Chiesa dell'Annunciata 
IN ESPOSIZIONE I PRESEPI DI GIUSEPPE TRIMBOLI
 
 
Da venerdì 8 dicembre è aperta al pubblico, presso la Chiesa dell'Annunciata, accanto al Santuario di Santa Maria del Monte, la Mostra di Presepi, curata dalla Parrocchia di Santa Maria del Monte e dalla Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte di Varese.
In esposizione si potranno ammirare 23 presepi realizzati da Giuseppe Trimboli.
 
La mostra – ad ingresso libero e gratuito - rimarrà visitabile fino a domenica 7 gennaio 2018, a conclusione delle festività natalizie, osservando i seguenti giorni e orari di apertura:
- venerdì 8, sabato 9/16/23 e domenica 10/17/24 dicembre 2017 - dalle 10.00 alle 16.00;
- da martedì 26 a sabato 30 dicembre 2017 - dalle 10.00 alle 16.00;
- da lunedì 1 a domenica 7 gennaio 2018 - dalle 10.00 alle 16.00.
 
Giuseppe Trimboli nasce nel 1952 a Besozzo, dove tuttora vive, dedicandosi alla progettazione e creazione di presepi.
Coltiva tale sua passione sin dalla tenera età di cinque anni, dapprima sotto la guida amorevole del nonno e poi autonomamente, perfezionando e affinando tecnica e manualità completamente da autodidatta.
I suoi presepi costituiscono veri e propri pezzi unici pensati e realizzati nei minimi dettagli, ciascuno diverso dagli altri.
Ciò che li caratterizza è la fantasia, la creatività e la polimatericità: ogni ambientazione - strutture e paesaggi – è costruita combinando elementi in legno, gesso e plastica ed è animata da statuette in terracotta di pregevole fattura, realizzate nella maggior parte da artigiani di Barcellona (Spagna).
Perfezionando progressivamente la sua tecnica e mettendo a frutto le sue competenze professionali di elettrotecnico, Giuseppe Trimboli ha creato anche presepi automatizzati, munendo di meccanismi interni le statuette in terracotta, smembrate e poi riassemblate, oppure realizzandone di nuove in materiale plastico.
La sua produzione annovera ben 150 presepi venduti nel Nord Italia, tra Piemonte e Lombardia (Novara, Varese, Saronno, Milano, Bergamo, Brescia…) e una sessantina ancora di sua proprietà, che presta ed espone, partecipando a numerose mostre di presepi in tutta Italia.
Il più famoso è quello DOMOTICO, interamente automatizzato, presentato sulle reti televisive nazionali di RAI3 e Canale 5. 
Uno dei suoi presepi è oggi parte della collezione permanente del Museo del Presepio di Dalmine (BG).
 
Per informazioni e prenotazioni
Cell: 366 4774873 – 328 8377206 
 
News Archive

    Credits    Site map    Cookie Policy

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Torino (n.14 del 02/04/2009)
Sacrimonti.net UNESCO PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA Beni Culturali REGIONE LOMBARDIA Regione Piemonte